Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Il ponte delle spie: Steven Spielberg e Tom Hanks



Regia del famoso Steven Spielberg con l'attore Tom Hanks "Il ponte delle spie" un film thriller della durata di 140 minuti assolutamente da non perdere!
Trama
Siamo a Brooklyn, anno 1957. Rudolf Abel, pittore di ritratti e di paesaggi, viene arrestato con l'accusa di essere una spia sovietica. La democrazia impone che venga processato, nonostante il regime di guerra fredda ne faccia un nemico certo e terribile. Dovrà essere una processo breve, per ribadire i principi costituzionali americani, e la scelta dell'avvocato cade su James B. Donovan, che fino a quel momento si è occupato di semplici assicurazioni. Mentre Donovan prende sul serio la difesa di Abel, attirandosi l'incomprensione se non il disprezzo di sua moglie, del giudice e dell'opinione pubblica intera, un aereo spia americano viene abbattuto dai sovietici e il tenente Francis Gary Powers viene fatto prigioniero in Russia. Si profila la possibilità di uno scambio e la CIA incarica Donovan di gestire il negoziato.
 
In foto il regista Steven Spielberg e l'attore Tom Hanks in un momento di pausa.
 
Un film di frizzante attualità, profondamente consapevole della sua funzione sociale. Consigliatissimo!
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter