Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Damante show al Sesto Senso: "Locale leggendario"



Solo (ma non single) fino al 5 dicembre (giorno in cui, dopo 74 giorni, rivedrà la De Lellis), Luca Damante è stato ieri sera (venerdì) la guest-star del Sesto Senso di Lonato, "locale leggendario - dice - di cui avevo già sentito parlare quando ero poco più che un ragazzino". 

Fedele alla sobrietà del suo outfit (magliettina grigio urban sotto il giubbotto di pelle d'ordinanza con anello al lobo e catena tribale al collo), il deejay più amato dalle donne è stato protagonista di una performance esaltante, che ha fatto ballare il pubblico del Sesto Senso fino all'alba. 

Con la consueta inesauribile energia, Andrea ha srotolato il meglio del suo repertorio musicale, confermandosi - al di là del gossip - come uno dei più apprezzati deejay-producer della scena italiana. 

 

Concedendosi all'abbraccio e ai selfie del suoi fan, Andrea si è lasciato andare a qualche frase su Giulia, prima finalista del Grande Fratello Vip, a cui qualche giorno fa aveva dedicato un romantico pensiero su Instagram: "Non vedo l'ora di riabbracciarla - ha detto - e per quello che ha fatto nella casa per me merita di vincere". 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter