Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

È Furkan Kurt il vincitore di BURN Residency 2017



È il dj e produttore turco Furkan Kurt il vincitore dell’edizione 2017 di BURN Residency, che ha superato gli altri due finalisti, l’italiano Lorenzo De Blanck e il francese Dualitic, al termine di una serie di selezioni e panel che hanno visto tra i mentori Carl Cox, Pete Tong e Luciano.

 

 

Kurt si aggiudica un contratto del valore di 100mila euro, che saranno investiti per lo sviluppo della sua carriera artistica e discografica. Ben 10mila i partecipanti provenienti da 26 nazioni all’edizione 2017 di BURN Residency: 16 i partecipanti ai bootcamp ibizenchi, così come non sono mancate loro le opportunità di suonare in festival di riferimento quali Kappa FuturFestival e Alfa Future People e nei migliori club ibizenchi.

www.burn.com

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter