Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Giulia Provvedi e Filippo Nardi incendiano la prima notte del Papeete



 

 

Giulia Provvedi, "cognatina" tutto pepe di Fabrizio Corona, e Filippo Nardi, il "naufrago" lord che fa impazzire le donne, sono stati le guest-star dell'opening party del Papeete Beach andato in scena ieri sera (domenica di Pasqua) all'hotel Miami di Milano Marittima.

Nella storica residenza di famiglia, assieme agli amici più cari (rigorosamente in total black look), la dinastia Casanova-Soldini ha brindato all'inaugurazione della sua 18ª stagione al timone del locale "beach" più famoso d'Italia.

Dopo il buffet sushi-Moet ed una cena alla carta a base di pesce, dall'una di notte la lounge-room del Miami si è trasformata in un'elegante discoteca e fino a tarda notte un pubblico selezionassimo di invitati ha ballato sulla musica del dj statunitense Anané Vega, uno dei profeti 2.0. dell'house music. 

"E' un periodo d'oro per me - ha detto la versione "blonde" delle Donatella - assieme a mia sorella Silvia abbiamo in cantiere diversi progetti musicali e anche l'amore (Giulia è fidanzata con il portiere dell'Atalanta Pierluigi Gollini) va alla grande. L'unico aspetto che potrebbe andare molto meglio nella mia vita è la situazione di Fabrizio (Corona), ma mi auguro che, presto o tardi, lui e Silvia possano tornare a vivere la loro storia nella normalità". 

Per nulla politically-correct, invece, Filippo Nardi che, malgrado la sua precoce uscita dall'Isola, non ha ancora dimenticato gli sgarbi dei suoi amici naufraghi: "La peggiore di tutti - ha detto con l'abituale sincerità - è senza dubbio Bianca Atzei che, dietro a quell'aria vulnerabile, nasconde un'anima calcolatrice in grado di manipolare tante persone".

Poco attratto sull'Isola dal fascino femminile ("Della mia età l'unica single era Nadia Rinaldi, con la quale non escluderei una notte di sesso, ma non è il tipo per la quale perderei la testa"), molto concentrato sul suo rilancio professionale ("Non rifarò l'errore del Grande Fratello, quando non dissi a nessuno che ero un deejay…"), qual è stata la prima cosa che ha fatto Filippo appena uscito dall'Isola dei Famosi? "Una doccia di 40 minuti con sapone e acqua dolce - risponde lapidario - in assoluto la cosa che mi è mancata di più".

 

Nell'estate 2018 Filippo Nardi sarà uno dei deejay-resident del Papeete Beach: "Due giorni al mese sarò alla consolle della III Traversa - dice - perché su questa spiaggia sono nate tutte le mode del millennio ed io, sedici anni dopo il primo incontro, sono onorato di tornare a far parte della famiglia Papeete". 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter