Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Local Heroes: première mondiale all'Amnesia Milano



Normal 0 14 false false false IT JA X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Cambria",serif; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

Autentica première mondiale quella in calendario sabato 14 aprile 2018 all’Amnesia Milano.

 

 

Dopo l’anteprima di lunedì 5 marzo in Boiler Room a Londra, Local Heroes fa il suo esordio assoluto in un club, e tale scelta non poteva non coinvolgere l’Amnesia Milano. Local Heroes è il nuovo progetto della leggenda house Dennis Ferrer (nella foto) e del peso massimo della consolle Skream. Una serie di show che si svolgeranno in tutto il mondo, un’idea nata nel 2017, quando Skream ha invitato Ferrer a suonare nel suo stage al festival londinese Eastern Electrics, per dare i giusti meriti e i dovuti spazi ai dj e ai produttori locali, e supportarli nel migliore dei modi quando suonino nella propria città: sabato 14 aprile il prescelto è Stefano Di Miceli, Amnesia Milano resident.

 

www.amnesiamilano.com

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter