Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Martedì 15 agosto Timmy Trumpet special guest alla Baia



La programmazione della Baia non si ferma un attimo. Sabato 12 agosto un nuovo format irrompe alla Baia Imperiale: United Deejay, un autentico super team composto da Florian Picasso, Tom Staar, Kim Lee e Streex; cresciuto tra Parigi, Cannes e la Svizzera, Florian Picasso ha esordito come dj giovanissimo: le sue produzioni escono su label quali Protocol Recordings, Mixmash Dim Mak Records e Musical Freedom Records.

 

 

Lunedì 14 ospiti speciali Jay Santos e Lo Zoo di 105; martedì 15 agosto è il momento solenne del Ferragosto Imperiale, con  ospite speciale Timmy Trumpet (nella foto). Un talento assoluto, il dj, produttore e musicista australiano Timmy Trumpet, capace di essere nominato a soli 13 anni 'Young Musician of the Year', titolo che gli valse l’ammissione al Conservatorio di Sidney. Sempre giovanissimo era già in tour in tutto il mondo nei più importanti festival jazz: dal jazz alla dance il passaggio è stato spontaneo e naturale, così come i suoi assoli di tromba risultano fluidi ed esaltano le big room e gli stage dei festival più importanti al mondo quali Tomorrowland, Creamfields e EDC Las Vegas; lo scorso anno è entrato nella Top 100 di Dj Mag, new entry al numero 75.

Normal 0 14 false false false IT JA X-NONE /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter