Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

A Bagnacavallo s'insegna il benessere tra i banchi



 

Per fare ordine nell'universo composito degli analogisti spirituali e riconoscere con un'abilitazione certificata i veri professionisti delle scienze olistiche, dal mese di ottobre - nell'Antico Convento di San Francesco a Bagnacavallo - inaugura la nuova "Accademia Evoluzione Globale", un'associazione affiliata Aja e Csen e accreditata Sinape con un obiettivo tanto innovativo quanto ambizioso: formare professionisti delle discipline energiche quantistiche in grado di allineare l'essere umano con se stesso. In pratica, negli anni della bulimia digitale, un nuovo originale percorso accademico finalizzato alla ricerca del benessere dell'anima.

"Si tratta di tematiche apparentemente inconsuete per un'accademia - spiega la presidentessa Monica Anjali Alzini - ma di fondamentale importanza per il benessere umano. L'obiettivo previsto per gli operatori, al termine del percorso triennale di studio, è infatti quello di essere in grado di agevolare l'equilibrio dell'essere umano nella sua completezza e multi-dimensionalità".

La scuola è strutturata come una vera e propria accademia, anche se i corsi sono "ciclici", ovvero è possibile iscriversi in ogni momento dell'anno. Al termine del loro percorso accademico, gli allievi diventeranno "evolutori" e - attraverso l'istituzione di un albo professionale di categoria (L.4/2013) - potranno esercitare la loro opera, dispensando consigli e applicando metodi metafisici imperniati sul mantra del "conosci te stesso".

Il corso ha una durata di tre anni al termine dei quali è previsto un quarto anno facoltativo di specializzazione in quattro tematiche differenti: Colore, Suono, Tocco ed Essenza. L'accademia si avvale di un corpo decente particolarmente qualificato formato da una ventina d'insegnanti (l'elenco completo dei docenti con i relativi corsi è consultabile sulla pagina facebook "accademia evoluzione globale"). 

L'Antico Convento di San Francesco, dunque - che la scorsa primavera ha già ospitato l'ultima edizione dello Spiritual Festival - dal prossimo mese di ottobre diventerà la consolle logistica ed organizzativa di un nuovo progetto accademico che, con l'ausilio di docenti accreditati, insegnerà diverse materie olistiche, come la ricerca dei talenti, reiki e acque cristallizzate, geomanzia, meditazione, i sette raggi, leggi fisiche universali, terapia vibrazionale, angelologia, kinesiologia emozionale, voce e corpo.

All'interno della formazione, inoltre, ci sarà anche l'esclusivo metodo metafisico Int-Touchbasato sul "tocco dei corpi sottili dell'essere umano". Utilizzando questo metodo l’uomo, in pratica, sente e cattura la propria "essenza", riuscendo ad individuare la matrice originaria di ciò che crea ed alimenta il suo disagio interiore.

Presidentessa dell'accademia "Evoluzione Globale", come detto, è Monica Anjali Alzini, evolutrice (facilitatrice dell'evoluzione dell'essere), studiosa della scienza anemica da oltre 20 anni, creatrice di meditazioni, master reiki, curandera dell'anima: "L'Accademia - dice - vuole essere un percorso specifico, intenso e profondo. Un viaggio interiore alla scoperta della proprie capacità e talenti, una forma di comprensione volta a preparare nuove figure professionali ma anche in grado di insegnare un nuovo metodo applicabile ad ogni ambito lavorativo".

Per presentare la nuova "Accademia Evoluzione Globale" agli organi d'informazione è convocata una conferenza stampa per il giorno venerdì 21 settembre alle ore 11 all'Antico Convento di San Francesco a Bagnacavallo (via Luigi Cadorna, 10)

 

Info contatti

Sito www.evoluzioneglobale.it

Pagina facebook Accademia Evoluzione Globale

 

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter