Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Dopo il Mondiale ora Carli e Cappelletti vogliono vincere l’Europeo



Un cesenate e un riminese a caccia del titolo Europeo. Dopo aver vinto il Mondiale a Pinarella di Cervia, Michele Cappelletti e Luca Carli cercano ora il colpo grosso a Sozopol in Bulgaria, dove da venerdì 8 a domenica 10 settembre si terrà il campionato Europeo a coppie. Una manifestazione dove Carli e Cappelletti hanno già trionfato nel 2011 e che vogliono vincere nuovamente per chiudere la stagione nel migliore dei modi.

 

“Siamo pronti, carichi e motivati per questo Europeo – spiega Michele Cappelletti, di scena in Bulgaria anche nel doppio misto con Sofia Cimatti – e non vediamo l’ora di scendere in campo. Nei due tornei a cui abbiamo partecipato dopo la vittoria del Mondiale in Germania a Saarlouis e a Terracina non abbiamo brillato, probabilmente perché eravamo scarichi. Non è un caso che entrambe le volte abbiamo perso contro Giovannini e Bourmakin, una coppia giovane di grande qualità che sta attraversando un ottimo momento di forma. A Sozopol ci presentiamo comunque nel migliore dei modi e da teste di serie e cercheremo di vincere per poter completare l’annata con il terzo titolo. Dopo il campionato italiano Indoor e il Mondiale sarebbe fantastico vincere anche l’Europeo, pensando soprattutto al mio mese e mezzo di riposo forzato per colpa del virus che mi ha colpito a maggio”.

 

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter