Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Un anno intero con i vip del caffè Kohiba



 

C'è lo sguardo da eterno Peter Pan di Francesco Facchinetti (giudice del prossimo Festival di Sanremo), la chioma biondo-turbo di Claudia Peroni, il fascino acerbo della modella riminese Virginia Spimi, gli occhi killer di Francesca Guazzotti, il sorriso caraibico di Celeste Rigo, la sensualità da Bagaglino di Elena Morali (Colorado) e l'algida femminilità di Elisa Scheffler.

C'è questo e molto altro nel calendario 2018 di Kohiba, l'azienda di torrefazione con sede a Sala di Cesenatico che, per consolidare la sua immagine di “caffè dei vip", ha confezionato per il prossimo anno un lunario patinato consacrato alla bellezza e alla celebrità.

Le dodici foto del calendario sono state realizzate la scorsa settimana tra Canazei e Campitello in occasione della "Settimana Vip" organizzata, come ogni anno in Val di Fassa, dall'Ale Piva Production sotto l'egida della Union Hotel di Walter Nicolodi. Presente all'evento anche l'ex ciclista Claudio Chiappucci, testimonial ufficiale del caffè cesenaticense.

 

L'azienda Kohiba, con sede nella zona artigianale di Sala, è l'unico impianto di torrefazione presente nel territorio comunale. Qui, negli stabilimenti di via Vetreto, il chicco ancora crudo importato direttamente dal Sudamerica, dopo essere stato selezionato col crivello (per suddividerlo in base alle dimensioni), viene cotto per circa 10/20 minuti ad una temperatura tra i 200 ed i 250°, diventando il classico chicco tostato pronto per essere trasformato in un espresso di qualità. 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter