in

Alla Villa Delle Rose ospite speciale Black Coffee

Black Coffee @ Hï Ibiza 2019

La Villa Delle Rose di Misano Adriatico è senza dubbio uno dei club italiani che interpreta al meglio lo spirito ibizenco, sia come tipologia di locale – quest’anno impreziosito dal nuovo ristorante Asian Lounge – sia per la programmazione, basti pensare alla terza stagione consecutiva di Cocoon Riccione, in programma tutti i mercoledì sino al 21 agosto con ospiti dello spessore di Sven Väth, Ilario Alicante e Dana Ruh.

Con queste premesse, non deve sorprendere la serata in calendario venerdì 26 luglio 2019, quando per la prima volta la console della Villa Delle Rose di Misano Adriatico ospiterà Black Coffee, il dj resident dell’Hï Ibiza, il locale che ha presto il posto dello Space e che ha rivoluzionato in maniera totale il concetto di clubbing.

Il sudafricano Nkosinathi Innocent Maphumulo, noto ai più come Black Coffee, non è soltanto un dj, è un’autentica gloria nazionale. Autentico maestro della house, vanta un’infinita di premi e riconoscimenti, concerti negli stadi e set nei più importanti festival mondiali, Coachella e Tomorrowland su tutti; tra le sue collaborazioni doc spiccano quelle con Akon, Alicia Keys, Drake, David Guetta, Usher, Pharrell Williams, Diplo, Kelly Rowland, Beyoncé e Jay Z. Il suo ultimo singolo si intitola “Wish You Were Here”, e si avvale della collaborazione del cantante africano Msaki, così come lo scorso anno ha firmato la compilation che celebrava il 25esimo anniversario del Sónar di Barcellona.

Venerdì 26 luglio, in buona sostanza, arriva alla Villa delle Rose un autentico fuoriclasse della musica elettronica. Uno degli appuntamenti clou di un’estate che ad agosto porterà alla Villa tra gli altri Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto) e Sven Väth (giovedì 15 agosto).

www.villadellerose.net

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Paul Kalkbrenner @ Social Music CIty

Venerdì 26 luglio 2019 al Social Music City Paul Kalkbenner

wave music boat credits mattia bonaretti

Doppio appuntamento ad agosto con la Wave Music Boat