in

A Cesenatico super-lavoro per il “Re del fritto”: “Porto nelle case dei reclusi il profumo del mare”

Lo chiamano “Il re del fritto” e, se avete nostalgia del profumo del mare, lui è la persona che fa per voi.

Mauro Mammana è uno degli chef di Cesenatico che, in questi giorni di reclusione forzata, sta lavorando con il servizio a domicilio. Il suo celebre fritto di pesce, uno dei più apprezzati del territorio – in questo periodo di ristoranti chiusi – sta diventando per molti una “dolce consolazione”. Da oggi, per altro, ha avviato una collaborazione con il catering “Sole Giallo” di Cesenatico con cui si propone di servire a domicilio pranzi gourmet: “Questo periodo ci ha imposto tante rinunce – spiega – ma, con un po’ d’ingegno, anche sigillati nelle nostre abitazioni, possiamo goderci una bella cena a base di pesce. In questi giorni in tanti mi stanno chiamando per avere direttamente a casa il mio fritto. E’ un modo per non perdere il contatto con i sapori più familiari e per riappropriarci dei nostri riti”. 

Mammana, però, disegna una Cesenatico molto diversa da quella di qualche settimana fa: “C’è grande diffidenza tra la gente – dice – e anche solo per fare le consegne, bisogna mettere in atto tutte le precauzioni del caso. Per me, che sono abituato a sorridere alla gente, portare questa mascherina non è per niente facile”. Per un buon fritto di pesce 327 0106194

Vota l'articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Da UnipolSai la Polizza contro il coronavirus

Il cuore grande del Rally di Romagna