in

In Val di Fassa è in arrivo un carico di Vip per un dicembre da urlo!

Dal 6 al 26 dicembre, tra le località turistiche di Canazei e Campitello di Fassa, tornano gli eventi organizzati dall’Ale Piva Production con un cast di oltre cento testimonial. In programma gare di cucina, passeggiate a cavallo, fiaccolate e serate mondane. Guest-star della rassegna Roby Facchinetti. Tra le iniziative un eco-calendario dedicato all’ambiente ed il ritorno di “Hottest Winter” (Christmas edition) con Valentina Vignali e le più quotate influencer della rete

Per il nono anno di fila saranno ancora una volta vip ed influencer a decretare lo start ufficiale della nuova stagione sciistica in Val di Fassa.

Dal 6 al 22 dicembre, infatti, in concomitanza con l’apertura degli impianti sciistici, tra le località turistiche di Canazei e Campitello di Fassa, tornano gli eventi mondani e culturali organizzati dall’Ap Production che – in collaborazione con l’Apt della Val di Fassa e la Union Hotel di Walter Nicolodi – dal 2010 ha importato nelle più rinomate località sciistiche del Trentino una nuova strategia di marketing turistico.

Quasi venti giorni no-stop di eventi promozionali per celebrare l’inizio ufficiale della stagione invernale, ampliando la visibilità della Val di Fassa sui network nazionali e, nel contempo, sviluppare nuovi filoni turistici in alternativa al format ormai consolidato della vacanza sugli sci: “Questa grande iniziativa – spiega Ale Piva – è basata su una strategia di comunicazione e di marketing turistico che, seguendo le indicazioni delle grandi strutture alberghiere del territorio, punta ad accendere i riflettori dei grandi media nazionali su Canazei e Campitello di Fassa anche in un periodo tradizionalmente di ‘bassa stagione’. Il filone dell’entertainment rappresenta infatti un’opportunità nuova per queste località che, al di là di un’immagine rinomatissima tra gli amanti degli sport invernali, avvertono sempre più l’esigenza di aprirsi a nuovi potenziali mercati”.

E per inseguire questa mission nel mese di dicembre in Val di Fassa arriveranno quasi un centinaio di testimonial, un cast eterogeneo di attori, giornalisti, sportivi e personaggi del jet-set che, con la loro presenza, contribuiranno a promuovere le località dolomitiche sui media nazionali.

A supporto del progetto lavora, infatti, dodici mesi l’anno un ufficio di comunicazione formato da fotografi, cine-operatori e giornalisti professionisti che, negli ultimi quattro anni, hanno prodotto una rassegna stampa di oltre quattrocento servizi giornalistici e radio-televisivi.

Anche se l’elenco delle guest-star è molto lungo e, come sempre, ancora in via di definizione, quest’anno ad essere particolarmente rappresentato sarà il mondo della grande musica con la presenza di Roby Facchinetti, leader assoluto per 20 anni dei leggendari Pooh con cui ha firmato alcuni dei più grandi successi discografici italiani. Autore musicale ancora attivissimo, nel 1986 ha ricevuto dall’allora Presidente della Repubblica italiana, Francesco Cossiga, il titolo di Cavaliere della Repubblica Italiana.

Il grande cinema italiano sarà invece rappresentato dall’attore bolognese Andrea Roncato, protagonista di tante pellicole cult degli anni ’80 e ’90 e autore, nella sua lunga carriera professionale, di diversi progetti artistici di successo. Con lui anche Antonio Catania, premio oscar con “Mediterraneo”, interprete di quasi settanta pellicole, tra cui grandi successi da botteghino come i film con Aldo, Giovanni e Giacomo sul finire dello scorso millennio.

Di un’altra generazione, ma altrettanto quotato, è Andrea Montovoli, uno dei giovani attori italiani più apprezzati del piccolo e maxi schermo. Ha lavorato in pellicole di successo con Pupi Avati e Federico Moccia ed è stato protagonista di fiction televisive come “L’ispettore Coliandro”, “Ris” e “Il ritmo della vita”.

Attesa in Val di Fassa anche l’attrice Claudia Zanella, anche lei interprete di numerose pellicole di successo girate con i più importanti registi italiani (Rubini, Salvatores e Bellocchio). Tra i suoi film più apprezzati “L’amore ritorna”, “Pazze di me” e “Forever young”. In tv ha recitato in molte fiction in prima serate (le ultime “che Dio ci aiuti” e “La strada di casa – 2ª stagione”).

Presente anche il celebre regista Cristian Marazziti, che ha diretto alcuni film-cult del cinema contemporaneo, come “Sconnessi” (2018) con Fabrizio Bentivoglio e Giulia Elettra Gorietti.

Passando al mondo della radio, non poteva mancare Pippo Pelo, storica voce di “Radio Kiss Kiss”, ospite fisso dei salottini televisivi Rai. Ex giurato di “Amici”, attore in pellicole di successo al fianco di Salemme e Siani, Pippo Pelo sarà in Val di Fassa con l’inseparabile partner professionale Adriana Petro.

Per gli amanti del noir un gradito ritorno, quello della giovane criminologa romana Flaminia Bolzan. Ospite fissa di numerosi contenitori televisivi (Porta a Porta, Quarto Grado e La vita in diretta) è anche autrice letteraria (campione di vendite il suo ultimo romanzo “Turchese” presentato proprio lo scorso dicembre a Canazei).

Il mondo dello sport vedrà invece una ricca carrellata di personaggi da copertina che faranno rivivere le “Notti Magiche” di Italia Novanta: dall’ex portiere della Juventus e della Nazionale Stefano Tacconi all’ambasciatore dell’Inter nel mondo Nicola Berti fino ad arrivare ad Alessandro Bianchi (si ricompone così il “7” e “8” dell’Inter dei record).

Restando nel mondo dello sport, per gli amanti del ciclismo, ritorna in alta quota anche Claudio Chiappucci, uno degli atleti italiani più amati dello sport anni ’90, così come non mancherà la giornalista Mediaset di F1 Claudia Peroni.

Per il mondo del jet-set e della moda sono attese nel weekend dell’Immacolata Daniela Martani (attivista e personaggio radiofonico, protagonista di molte battaglie-social di grande impatto mediatico), Elena Morali (soubrette già protagonista de “L’isola dei famosi” e di “Colorado”), Emanuela Tittocchia (attrice e conduttrice televisiva) e tante altre bellezze pescate nel mondo dei reality.

Come sempre molto ricco ed articolato il programma delle tre settimane: si va dalle gare di cucina alle passeggiate a cavallo, dalle grigliate nel bosco alle fiaccolate, fino alla serata al Gran Tobia di Canazei allietata dallo show dal vivo di Marco Benini con i medley della musica “all time”.

Ma anche dopo il weekend dell’Immacolata i riflettori della “Settimana Vip” resteranno accesi: dal 9 al 12 dicembre, infatti, è in programma “La regina delle nevi“, un nuovo eco-evento dedicato all’ambiente. Protagoniste dell’iniziativa dodici bellezze provenienti da tutta la Penisola che presteranno il loro volto ad un calendario (firmato dal fotografo italo-francese Stefano Primaluce) dedicato alle buone pratiche per l’ambiente e il clima. Gli scatti più coinvolgenti parteciperanno poi ad un contest digitale dedicato alla bellezza della Val di Fassa. L’obiettivo, al termine di un’appassionante sfida online, è selezionare una ragazza che – per charme, simpatia e coscienza ambientale – sappia interpretare meglio di tutte l’identità di un territorio che, da sempre, sprigiona incanto, meraviglia e ospitalità.

Dal 13 al 16 dicembre – sempre sotto l’egida dell’Ale Piva Production – la Val di Fassa ospiterà poi una nuova edizione di “The Hottest Winter” (Christmas Edition), il progetto mediatico più innovativo e divertente degli ultimi anni coordinato dal maestro fotografo Stefano Bidini. Il web contest è un grande contenitore di eventi che – spigolando tra sport, fashion e shooting in alta quota – racconterà le bellezze della prestigiosa località di montagna. Protagoniste dell’evento alcune delle influencer più quotate del mondo della rete, da Valentina Vignali a Giulia Latini, da Nilufar Addati a Giordano Mazzocchi, da Alessandra Sgolastra a Vittoria Daganello e tanti altri personaggi provenienti dai grandi contenitori Mediaset come “Uomini e Donne”, “Grande Fratello Vip” e “Temptation Island”.

“Sono tutte iniziative finalizzate a promuovere la Val di Fassa attraverso canali mediatici inediti per queste località – conclude Ale Piva – ed il programma, condiviso con Apt e Union Hotel, è volutamente ricco ed eterogeneo proprio per cercare di coprire la più ampia fascia possibile di pubblico. Alterneremo appuntamenti di alto spessore culturale ad iniziative più mondane. Ma in tutte le situazioni l’obiettivo sarà sempre lo stesso: reclamizzare le località turistiche della Val di Fassa”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

A Cervia inaugura la stagione invernale del bagno Figli del Sole

ana mena 2019

Ana Mena special guest con RICHBITCH all’Eden di Roma