in

Standing ovation del Bonci per la Dance Dream

E’ stato un vero trionfo. A decretarlo l’esigente pubblico del teatro Bonci che, sabato sera, ha riempito platea e loggioni (presenti anche i candidati sindaci Andrea Rossi ed Enzo Lattuca) per il musical “Shrek” portato in scena dalla Asd Dance Dream di Cesenatico, risultati alla mano una delle scuole di danza e musical theatre più prestigiose d’Italia.
La “Dance Dream Company”, in scena sabato sera, nasce quindi all’interno della scuola, come un gruppo di allievi talentuosi, che ha iniziato a rappresentare spettacoli di musical nell’ambito dei saggi di fine anno e l’attività è proseguita negli anni successivi attraverso l’organizzazione e la rappresentazione di lavori anche fuori dai confini educativi.
Sul palco, quindi un cast eccezionale, circa quaranta splendidi performer, che nulla hanno da invidiare al professionismo, per lo più tra i 6 ed i 18 anni.
E alla fine standing ovation per tutti, a cominciare da Emanuele Presepi che ha mirabilmente interpretato l’orco verde di Shrek al fianco di una bravissima Camilla Tappi (Fiona). Grandi applausi anche per Giulia Alvisi (Ciuchino) e Federico Rossi (Lord Farquaad).
Ottima la regia associata di Ilaria Esposito, la direttrice artistica della scuola da oltre 10 anni con Nico Buratta (performer di “Mary Poppins”) e la direzione musicale di Chiara Sirri con disegno luci di Claudio Tappi. Una menzione speciale va ai meravigliosi costumi di Cristina Teodorani, e alla cura delle scenografie di Licia Pari, ma tutto il team dietro le quinte ha lavorato con la sincronia di un’orchestra affiatata sotto il coordinamento di Monica Battistini.
Lo spettacolo si è avvalso anche delle coreografie del grande Christian Ginepro grazie alle quali la Dance Dream a.s.d nel 2019 si è classificata ai primi posti a “Danza in Fiera” e nelle regionali in Coppa Italia al Teatro regina di Cattolica. A Christian Ginepro la piccola compagnia deve gran parte del suo percorso formativo (l’attore ritorna questo novembre al musical come protagonista: sarà infatti “Willy Wonka” in Charlie e la “Fabbrica di Cioccolato il Musical” a Milano al Teatro della Fabbrica del Vapore, regia di Federico Bellone).
Cesena, come detto, abituata a spettacoli di altissima qualità, ha risposto alla grande: presenti oltre cinquecento spettatori entusiasti malgrado lo spettacolo non rientrasse nel cartellone teatrale del Bonci (e dunque la biglietteria fosse chiusa).
Lo spettacolo ha avuto anche avuto una lodevolissima finalità benefica: l’intero incasso è stato infatti devoluto alle onlus Casa dell’accoglienza “Luciano Gentili” di Cesena.
Oltre a Shrek, grande successo per il medley di “Annie JR”, un altro musical pluripremiato di Broadway, di cui gran parte della regia è sempre dI Christian Ginepro, proposto in anteprima in vista della messa in scena con licenza ufficale MTI di Londra, in programma domani – 24 maggio – al teatro “Walter Chiari” di Cervia (biglietti già da tempo esauriti) e, con ogni probabilità, riproposto il prossimo Natale in una location ancora da valutare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Al Papeete il prestigioso Artico Day

RowsAttacks al Social Music City. Premiére italiana