in

“Christmas Carols” regala sorrisi alle famiglie indigenti della città

Grazie all’evento organizzato da “Easy English Cesenatico” e dalle tante famiglie dell’associazione culturale “Magica Notte” sono stati raccolti ben 1707,50 euro. Risorse preziose che sono già state impiegate per fare la spesa, pagare bollette arretrate, affitti scaduti e per acquistare giacche e scarpe ad alcuni bambini della città. 

L’evento, andato in scena lo scorso 23 dicembre, aveva come finalità proprio la raccolta fondi da devolvere, attraverso la parrocchia di Santa Maria Goretti, a venticinque famiglie in difficoltà di Cesenatico. Nel corso della serata i bambini, insieme alle famiglie, hanno intonato davanti ai locali ed alle case di Cesenatico i tradizionali “Canti di Natale” trovando ovunque una calorosa accoglienza. 

Come sottolineano gli organizzatori, il successo dell’iniziativa è da condividere con alcune realtà della città che, con un encomiabile slancio di generosità, hanno contribuito in vari modi alla riuscita dell’evento. 

Tra questi, in primis, ristorante “Casa tua da Silvano”, “bar Infame” ed “Egoist97 Boutique”, ma anche pub “Serramare”, “Mapicò”, ristorante “All Big”, “Street Bar”, “Jam Session”, profumeria “Arianna”, “Sicograf”, i ristoranti “Pippo” e “La Cuccagna”. 

“Siamo molto contenti della riuscita dell’iniziativa – spiegano gli organizzatori – e ci auguriamo che ‘Christmas Carols’ possa diventare il primo di tanti eventi benefici a favore delle fasce più emarginate della nostra comunità. Abbiamo in cantiere diversi progetti per il periodo pasquale e, quando avremo le idee più chiare, annunceremo pubblicamente le nuove iniziative. Intanto, ringraziamo, per la preziosa collaborazione, il consigliere comunale Monia Rustignoli e, per la partecipazione all’iniziativa, il nostro sindaco Matteo Gozzoli”.

Vota l'articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

Gara di cucina, a Canazei trionfa il piatto vegan di Daniela Martani

Migone, Pisu, Sorgentone e i Nomadi: il Mamì cala il poker!