in

All’Amnesia Milano ospite speciale Leon

In una recente intervista rilasciata al sito Data Transmission, Leon ha definito il suo sound “minimal-underground-deeper-sexy-afterhours-dark-quality-warehouse-all-nightlong-club”. Un repertorio vastissimo al quale il dj e producer italiano attingerà a piene mani per la sua serata di sabato 2 marzo 2019 all’Amnesia Milano, dove torna nella sua versione più apprezzata, quella allnitelong, quella dove suona lui e soltanto lui dalla prima all’ultima traccia.

Leon è davvero maratoneta della console: non soltanto capace di suonare per ore e ore, ma anche in grado di superare i 200 set all’anno, in serate di riferimento quali Music On e Circoloco a Ibiza e in club come Space di Miami, fabric di Londra e Rex di Parigi. Altrettanto notevoli i suoi highlights musicali, basti pensare al suo album “Rave On” del 2016 e alla sue recenti release per Desert Hearts e elrow.

Sabato 2 marzo 2019 A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Sound’s Up. In console Miguelon, Charly b2b Kr4tos, Andrea Maiorano b2b Davide Spanò e Zaffy R b2b Gabri T.

www.amnesiamilano.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Il “Trio Crescendo” domani al teatro di Cesenatico

Canazei, un fine stagione col botto per gli amanti del divertimento