in

Dalla Polonia a Cesenatico in autostop per acquistare un metal-detector

Dalla Polonia a Cesenatico in autostop per esaudire un sogno: acquistare un metal-detector professionale. E’ l’incredibile impresa di Patryck Rozyoki, 22enne giramondo di Varsavia che, nei giorni scorsi, ha suonato al citofono del civico 3 di via dei Platani a Cesenatico, sede dell’azienda Detector S

Ha raccontato la sua storia di giovane avventuriero partito dalla Polonia per visitare l’Europa e per esaudire il sogno della sua infanzia: acquistare un metal detector professionale, di quelli che – da bambino – guardava nelle serie tv di Discovery Channel. 

Quei cercatori d’oro del Klondike hanno, da sempre, acceso la sua fantasia e così, navigando su internet, ha scoperto che il luogo più “vicino” per acquistare uno strumento professionale si trovava a 1500 chilometri di distanza, per la precisione negli stabilimenti della Securitaly, nella zona artigianale di Cesenatico.

Dopo aver ricevuto da un addetto tutte le informazioni del caso, Patryck ha acquistato un modello Nokta Makro Simplex Plus. Poi ha salutato, si è rimesso lo zaino in spalla ed è ripartito per una nuova destinazione. Con un desiderio da esaudire in meno ed un metal detector in più. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

comments

Il gelato di Leoni alla conquista della Germania

adam beyer @ social music city 2017

Adam Beyer special guest all’Amnesia Milano